Possono partecipare solo gli iscritti ad Ordini o Collegi professionali

Nello svolgimento dell'attività professionale in ambito di sicurezza trattiamo diverse volte l'utilizzo dei DPI di IIIa categoria, ma quanti professionisti sanno realmente utilizzarli e sono in grado di fare una attenda disamina dei rischi utilizzato tali dispositivi? 

A molti colleghi capita anche di utilizzarli e spesso i soggetti non formati siamo noi che siamo i controllori ed i verificatori dei cantieri. 

Il corso tratta, da un punto di vista sia teorico che pratico, dell’utilizzo dei DPI di III categoria per lavori in quota, con i seguenti scopi:

-        acquisire a livello individuale le conoscenze di base per proteggersi dal rischio di caduta in caso di situazioni esposte;
-        comprendere il funzionamento dei dispositivi per una maggiore cognizione di causa nella redazione dei documenti di sicurezza (POS, DUVRI, …) in cantieri che prevedono lavori in quota.
Il corso si suddivide in due giornate di attività di 4 ore cadauna. La prima giornata è finalizzata dare tutti gli elementi teorici per l'utilizzo dei DPI di IIIa categoria per lavori in quota, la seconda giornata è finalizzata alla prova pratica di utilizzo di tali dispositivi.

L'evento è confermato fino ad un massimo di 35 persone.

Visto il numero degli iscritti la prova pratica è suddivisa in più giornate in modo che ogni istruttore al massimo abbia 4 persone da gestire. Si procederà in ordine alfabetico per il riempimento dei giorni della prova pratica.
Tipo Corso
Luogo Ordine degli Ingegneri di Genova
Regione Liguria
Comune Genova
Provincia Genova
Indirizzo Piazza della Vittoria 11/10
Organizzatore Ordine degli Ingegneri di Genova
Responsabile Scientifico Enrico Sterpi
Durata 8 ore
Frequenza minima 8 ore
Costo € 250,00 ( Iscritti ordine € 200,00 )
CFP 8
Tipologia corso -
Iscrizioni Chiuse
Posti disponibili 35
Posti rimanenti 25
Attenzione
Le date di questo corso potrebbero subire modifiche
giovedì, 10 ottobre 2019
Inizio14:30
Fine18:30
Programma


A - PARTE TEORIA
   ASPETTI NORMATIVI 
-        Quadro normativo di riferimento 
-        Campi di utilizzo dei DPI III cat. anticaduta 
-        Lavoratori tenuti a fare i corsi e relativa validità  

RISCHI CONNESSI COI LAVORI IN QUOTA 
-        Caduta 
-        Trauma da sospensione 
-        Rischi ambientali: caduta pietre/oggetti, vento, caldo/freddo, …. 
-        Interferenze con altri lavoratori

CADUTA 
-        Tipologie di caduta: ·       libera: distanza prima dell’intervento dei DPI > 60 cm; libera limitata: distanza prima dell’intervento dei DPI < 60 cm; contenuta: distanza di arresto < 60 cm; totalmente prevenuta: impossibile cadere 
-        Forze in gioco durante una caduta 
-        Resistenza del corpo umano  

PREVENZIONE DEI RISCHI 
-        Concetto di protezioni collettive e individuali 
-        Continuità di protezione e doppia protezione, necessarie nei lavori in quota 
-        Importanza dell’auto-soccorso: messa a punto di procedure di emergenza 
-        Altri aspetti di prevenzione del rischio: tempo di esposizione, ….. 

TIPOLOGIE DI LAVORI CON FUNI 
-        In base al punto di accesso 
-        In base al punto d’uscita 

DPI DI III CATEGORIA – ASPETTI GENERALI 
-        Funzione dei DPI di III categoria: ·       trattenimento (posizionamento) ·       arresto della caduta ·       risalita/discesa su fune 
-        Tipologie: ·       (sistema di ancoraggio + fune) ·       dispositivo di presa del corpo ·       sistema di raccordo 
-        Normative di omologazione 
-        Nota informativa del fabbricante 
-        Durata, manutenzione e conservazione 
-        Verifica e controllo 
-        Obblighi dei lavoratori e dei datori di lavoro

ANCORAGGI 
-        Tipologie di ancoraggio 
-        Ancoraggio strutturale: requisiti richiesti 
-        Costituzione di un sistema complessivo di ancoraggio 
-        Linee vita   

FUNI
 
-        Tipi di corde: statiche e dinamiche 
-        Fune di lavoro, di sicurezza, di servizio, di emergenza 
-        Possibilità di rottura per sfregamento: necessaria protezione o frazionamento 
-        Vulnerabilità verso: agenti chimici, sole, caldo, …. 
-        Cordini d’acciaio per situazioni particolari  

IMBRAGATURE
 
-        Tipologie di imbragatura: per posizionamento, per arresto caduta, sportive, … 
-        Costituzione dell’imbragatura: parte alta e bassa 
-        Attacchi   

CASCO
   PRINCIPALI ATTREZZI 
-        Moschettoni 
-        Discensori 
-        Bloccanti 
-        Anticaduta 
-        Longes 
-        Dissipatori 
-        Arrotolatori 
-        Carrucole 
-        Attrezzi di soccorso   

ASPETTI PRATICI DEL RISCHIO DI CADUTA
 
-        Fattore di caduta 
-        Arresto in sicurezza della caduta: dinamico e senza urti -
        Valutazione della lunghezza di caduta e del tirante d’aria 
-        Valutazione dell’effetto pendolo  

POSSIBILI SITUAZIONI LAVORATIVE 
-        Piattaforme mobili 
-        Gru 
-        Cestelli elevatori
-        Tralicci e pali 
-        Tetti 
-        Facciate di edifici 
-        Pareti rocciose 
-        Alberi   

VALUTAZIONI GENERALI SUL RISCHIO DI CADUTA 
-        Scelta del tipo più idoneo di sistema di accesso 
-        Priorità alle misure di protezione collettiva 
-        Uso delle funi giustificato da una specifica analisi dei rischi  

DOCUMENTI DI SICUREZZA
 
-        Contenuti specifici di POS, DUVRI, … 
-        Contestualità e adeguatezza dei documenti alle diverse situazioni lavorative 

OBBLIGHI DEL LIBERO PROFESSIONISTA 
-        Formazione 
-        Utilizzo dei DPI 
-        Documentazione di sicurezza

Docenti
Ing. Gabriele Mercurio
martedì, 15 ottobre 2019
Inizio13:00
Fine17:00
Programma
DATA IN FASE DI VERIFICA

B - PARTE PRATICA
   DPI III CATEGORIA ANTICADUTA 
-        Panoramica e caratteristiche dei vari attrezzi 
-        Imbragatura 
-        Funi   

VALUTAZIONE SULL’INTEGRITA’ DELLE ATTREZZATURE
 
-        Ispezione visiva delle funi 
-        Ispezione visiva dei DPI   

MOVIMENTI SU FUNE
 
-        Rialita e discesa su fune 
-        Inversione del movimento senza frazionamento

AUTOSOCCORSO 
-        Calata di un ferito 
-        Recupero verso l’alto di un ferito: paranco e contrappeso  

NODI E ANCORAGGI
 
-        Principali nodi per corde e fettucce 
-        Disposizione dei punti di ancoraggio, connessione tramite fettucce
Docenti
Dott. Francesco Costi
Apertura Iscrizioni05/07/2019 00:00
Termine Iscrizioni08/10/2019 23:59

Siamo spiacenti le iscrizioni al corso si sono chiuse il 08/10/2019 alle 23:59
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.