Mobility Innovation Tour - 2019
Genova, 31 maggio 2019, ore 9.30 – 13.00
Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi - Via Garibaldi 9, Genova

TPL: SOSTENIBILITÀ, INNOVAZIONE E INTEROPERABILITÀ
Il Mobility Innovation Tour arriva a Genova il 31 maggio per la seconda tappa dell’edizione 2019.
Dopo Trieste il tour dedicato alle eccellenze italiane che attuano processi di innovazione e sostenibilità per la mobilità e nel TPL, giunge nel capoluogo ligure dove Comune di Genova ed AMT Genova sono alla ribalta nazionale per progettualità e sperimentazioni di tecnologie e veicoli innovativi.
La location prescelta è il prestigioso Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi, sede del Comune di Genova ubicato nella centralissima via Garibaldi, facente parte del sistema dei “Rolli”, dimore nobiliari di stile rinascimentale e barocco e patrimonio UNESCO.
AMT Genova, Dipartimento DITEN dell’Università degli Studi di Genova, CIFI – Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani, Ordine degli Ingegneri Genova e Comune di Genova, quest’ultimo ospite e indice della grande sensibilità ed impegno che la pubblica amministrazione, di concerto con AMT Genova, rivolge alle tematiche dello sviluppo sostenibile e dell’innovazione nel settore della mobilità.
Da più parti, infatti, emerge la necessità per tutti gli attori di agire in modo sinergico, facendo sistema e rafforzando il più possibile le relazioni, consapevoli della funzione strategica di trasporti, privati, pubblici e di lunga e breve percorrenza.
Il ruolo centrale della Green Economy come nuovo motore di rilancio dell’economia e base per le politiche economiche vede nelle Smart Cities, le “città intelligenti”, l’implementazione in ambito urbano delle misure di efficacia, sostenibilità ed efficienza energetica.
Le pressanti esigenze ambientali hanno spinto diverse aziende a diversificare i loro asset con veicoli a propulsione alternativa come, oltre all’ibrido, quelli alimentati con gas naturale (CNG o LNG).
La e-mobility nel settore del TPL ha, a sua volta, raggiunto la maturità anche nello sviluppo di valide alternative nel settore del TPL.
L’attenzione degli esperti si sposta a tematiche più verticali quali logiche di gestione degli accumulatori di bordo, cicli e tipologie di in deposito o opportunity, alta capacità di trasporto ed interoperabilità tecnologica.  

Agenda  
Modera: Matteo Cantile, giornalista
Saluti ai partecipanti
Stefano Balleari, Vice Sindaco Comune di Genova
Marco Beltrami, Amministratore Unico AMT Genova
Roberto Sommariva, Direttore Autobus
Riccardo Genova. Preside CIFI Genova

TPL: sostenibilità, innovazione e interoperabilità
Riccardo Schiavo, giornalista esperto del settore del TPL, Analisi e dinamiche del mercato degli autobus elettrici in Europa
Marco Beltrami, Amministratore Unico AMT Genova, Programmi e progetti per il TPL a Genova
Riccardo Genova, DITEN, Dipartimento di Ingegneria Navale, Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni, Università di Genova, Smart grid urbana e reti di TPL
Roberto Murru, Direttore Generale CTM Cagliari, Evoluzione e innovazione del trasporto pubblico su gomma
Intervento a cura di Byd, La proposta di Byd per la transizione all’elettrico
Massimo Santori, relazioni istituzionali Cnh Industrial, Transizione energetica: i fondi per il rinnovo del parco circolante
Intervento a cura di ZF, Tecnologie e soluzioni di ZF per il settore del TPL su gomma.
Tipo Seminario
Luogo Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi
Regione Liguria
Comune Genova
Provincia Genova
Indirizzo Via Garibaldi, 9
Organizzatore Ordine Ingegneri Genova
Responsabile Scientifico Ing. Maurizio Michelini
Durata 3 ore
Frequenza minima 3 ore
Costo Gratuito
CFP 3
Tipologia corso -
Iscrizioni Aperte
Posti disponibili 100
Posti rimanenti 84
venerdì, 31 maggio 2019
Inizio09:30
Fine13:00
Docenti
Ing. Maurizio Michelini
  • 2019-05-31LOMobilityInnovationTour-2019.pdf Download
Apertura Iscrizioni11/05/2019 13:00
Termine Iscrizioni30/05/2019 23:59

Iscriviti ora
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.